Archivio notizie

26 agosto 2011

RINTRACCIATO FRATELLO VIVENTE DEL FANTE GIULIO AMOROSO

Quando si avvia una ricerca anagrafica di un giovane morto all’età di ventitré anni, si avverte il timore di non rintracciare parenti in linea retta. E si fa strada il pensiero che i figli o i nipoti dei fratelli possano non avere interesse a ricevere notizie del caduto.

Nonostante tali sentimenti siamo riusciti a rintracciare il fratello di Giulio, all’età di ottantasette anni. A lui abbiamo inviato una lettera con le notizie riguardanti le cause del decesso di Giulio e il suo luogo di sepoltura. Lo abbiamo altresì invitato a visitare il sito e a contattarci.

Abbiamo la forte sensazione che Giulio è soddisfatto.

Torna all'archivio