Archivio notizie

16 gennaio 2012

RINTRACCIATA LA NIPOTE DEL SOLDATO DOMENICO AZZOLINI

Il Soldato Domenico Azzolini, come la gran parte dei caduti del Dubac, non era sposato e non aveva figli. Quindi, anche in questo caso le ricerche anagrafiche sono state lunghe e complesse avendo avuto come riferimento prima la famiglia originaria e poi i discendenti dei fratelli. Dopo le ricerche siamo riusciti a rintracciare solo una nipote, figlia di una sorella del caduto.

Con una lettera, abbiamo informato la signora del luogo di sepoltura del caduto e delle notizie pubblicate su questo sito, invitandola anche a contrattarci.

Siamo certi che Domenico è compiaciuto per il nostro lavoro e ci sorride.

Torna all'archivio